Archivi giornalieri: 21 Marzo 2011


CAMPIONATO CSI

Il comitato sportivo italiano ha dato disposizione alle squadre che disputavano gare in  prossimità del 150° anniversario dell’Unità Nazionale di celebrare degnamente la ricorrenza con piccoli segni distintivi. Ma il gruppo ardorino, per la partita di venerdì scorso, ha risposto tanto forte al punto da coinvolgere: arbitro, pubblico, dirigenti, atlete, coach anche della società astigiana.

‘Fratelli d’Italia’ musica e parole è stato il culmine della sobria celebrazione. Per il resto la serata è stata una sorta di festa all’insegna del senso di appartenenza. Una bella partita, vinta 3-0 dalle casalesi, per ribadire il secondo posto dell’Ardor nel campionato CSI a 2 soli punti dal Valle Belbo Blu. Un primo set giocato alla grande (25-12) come spesso fanno le atlete di De Luca. La rientrante Cucco dimostra di aver già ripreso quasi completamente la forma dopo l’influenza. Nonostante la partita di stampo festaiolo il CRI Volley Asti non ci stava a rimediare un altro risultato negativo. Così complice il relativo rilassamento delle ardorine le avversarie hanno provato a rialzare la testa nella seconda frazione (25-19). Accornero prende il posto di Martinotti. Dopo 45′ inizia il terzo set: s’impone Ranieli con un  ace. Va a segno Falabrino e poi Cipriano, 2 punti per Martinotti e 2 per Delmiglio. Servizio vincente per Martinotti e l’avversario sente il bisogno di prendere tempo: 11-5, ace per mano di Falabrino poi ancora Delmiglio, 2 servizi vincenti di Cucco incorniciano un altro timeout di Asti Ranieli perentoria chiuderà il set con 3 ace. [leggi tutto...]

ARDOR FANTASY domina COSTIGLIOLE


Pallavolo femminile  1^ Divisione
Si è giocata mercoledì sera alla palestra Dante la partita di ritorno contro la compagine di S. Stefano Belbo, la formazione che sta dominando il girone B del campionato di 1^ Divisione. Il primo palleggio Laura Cucco dava forfait nel pomeriggio: febbre alta. Il secondo palleggio Giorgia Gozzini nello stesso pomeriggio si presentava al Pronto Soccorso per un problema al polpaccio…..che dire, sicuramente non il modo migliore di iniziare una partita così importante. Dirigenti, preparatore tecnico e allenatrice presenti in palestra, sbigottiti dalle notizie cercavo di trovare una possibile soluzione: sostituire il 2° libero Laura Guerinoni, farle indossare la maglia normale e tentare lei come prima palleggiatrice per non rischiare di compromettere ulteriormente la gamba di Gozzini. Ma è cosa nota che nella pallavolo senza un’alzatrice di ruolo la squadra non risponde più a nessun comando e risulta incapace di mantenere una qualsivoglia direzione tattica. Coach Marco De Luca scontava una giornata di squalifica, in panchina Silvia Genta. Però si respirava buonumore e voglia di vincere; Federica Falabrino, da pochi allenamenti è tornata, la sua convocazione è sembrata di buon auspicio. In effetti il primo set pare avvalorare queste scelte. 23’ di ottimo gioco che le ardorine iniziano a spron battuto: 4-0 Delmiglio, Cipriano e Falabrino C si danno da fare. Sul 14-9 Olamef non è tranquilla e chiede tempo. Ranieli Delmiglio si adoperano in un apprezzabile muro punto. Ma il segno della partita s’inverte. Timeout per l’Ardor ma è un attimo passare dal 18-19 al 19-25. Però sembrava esserci spazio per un rimedio. Invece nella seconda frazione le casalesi non hanno avuto il coraggio di provare a giocare ancora e sono state lasciate, dall’avversario, solo a metà strada: 12-25. Poco da segnalare oltre alla discesa in campo di Federica Falabrino. Velocissimo il terzo set, dove le ragazze hanno alzato bandiera bianca e hanno permesso alla squadra ospite di concludere 7-25. Ora con ancora tre gare da disputare la squadra casalese è in quinta posizione con un punto di distacco dalla quarta vedremo se riusciranno ad avere ancora un colpo di fantasia per risalire parzialmente la china. A disposizione dell’allenatrice: Accornero, Cipriano, Delmiglio, Falabrino C, Gozzini, Guerinoni, Martinotti, Ranieli, Dell’Aversano (L1), Borgo (L2), Falabrino F.
Classifica 12a giornata (tra parentesi le gare giocate): Olamef 36 (12); Pgs Fortitudo Occimiano 27 (11); Novi Pallavolo Femminile 18 (12); Asd Molare 17 (11); Pgs Ardor Casale Benfatto 16 (11); Pgs.Vela.Co.Me.Ta 9 (9); Pgs Azzurra Fassa Bortolo 3 (9); Volley San Damiano 0 (9).
Prossimo turno: Pgs Vela.Co.Me.Ta – Asd Molare; Novi Pallavolo Femminile – Pgs Fortitudo Occimiano; Olamef – Pgs Azzurra Fassa Bortolo; Pgs Ardor Casale Benfatto – Volley San Damiano. [leggi tutto...]

ARDOR BENFATTO S’ARRENDE A OLAMEF