Archivi annuali: 2011



Falabrino F. e Falabrino C. (K), Tescaro, Patrucco, Borgo (L), Del Miglio, Scamuzzi, Lopresto, Cucco. Mentre le atlete della categoria Under 20 si allenavano alla ‘Leardi c’erano loro guidate da coach Ferraris lunedì scorso ad affrontare le astigiane del CRI Volley alla ‘Dante’. S’inizia con lo spirito giusto, complici gli errori avversari 6-0, e le astigiane si sentono richiamare all’ordine dal primo time-out. Tescaro schiaccia e si allunga. Lopresto si produce in un ace, e poi un altro, 10-0, altro servizio vincente per mano di Lopresto. Altro time-out. 14-0 gli ace di Lopresto non si contano: 16-5. Tescaro regala due perle poi sbaglia: 20-6. Del Miglio non si risparmia, in men che non si dica l’avversario non va in doppia cifra e la frazione è vinta 25-8. Punti fatti e subiti quasi totalmente opera delle atlete in casacca biancorossa. Nel secondo set la Kally è subito inesorabile ma il tutto sembra più equilibrato 4-4. Poi 8-5. Tempo per Asti sul 10-5, molti i servizi vincenti. Un leggero adeguamento al gioco quantomeno impreciso dell’avversario: 13-11. Triplo servizio vincente per mano di Del Miglio, poi un altro: 19-11, altro tempo astigiano. Federica Falabrino determinante, poi la gemella 23-13. Scamuzzi chiude un set appena più lungo del precedente: 25-13. Si cambia campo, 4-1, poi si pareggia, e per la prima volta si va sotto, 4-5. Scamuzzi marca l’8-6. Poi Del Miglio non si risparmia, ma non si allunga più il passo, 10-9. Un bel muro ridà una tonalità amica alla musica, 20-11. Ace di Tescaro. Del Miglio in luce tre volte, e si chiude in un’ora 25-14. Il presidente ardorino soddisfatto per l’andamento della stagione augura a tutti gli appassionati un sereno periodo di festa. INTANTO STASERA, giovedì 22 ALLA DANTE si disputa una nuova gara csi, l’ultima prima della pausa festiva. [leggi tutto...]

ARDOR BENFATTO GIOCA IN CASA e vince facile contro Asti ...




CAMPIONATI GIOVANILI PGS_CATEGORIA PROPAGANDA

Secondo bersaglio colpito nel campionato Propaganda Pgs per le atlete della PGS ARDOR domenica col Virtus Don Bosco a Novi Ligure. Giornata impegnata fin dal mattino per le ragazze che, all’Istituto Sacro Cuore, hanno festeggiato anticipatamente gli auguri di Natale con l’organico al completo della Società, per poi passare al pranzo insieme prima della partenza per quel di Novi. Cariche da una giornata campale passata all’insegna dell’allegria, le casalesi si sono aggiudicate anche questa volta la partita con il punteggio pieno di 3 set a 0, portandosi a casa un’ altra bella vittoria che serve sempre per tenere alto il morale. Un po’ più combattuti alcuni frangenti di altri, per l’altalenante continuità delle buone giocate e qualche errore di troppo in battuta. Coach Varzi questa volta aveva a disposizione l’organico quasi al completo con le sole assenze perché ancora in convalescenza di Ceccato e Guerci. Buona l’alternanza delle atlete scese in campo e la coesione del gruppo che col passare del tempo si conosce e compatta sempre di più. [leggi tutto...]

Secondo bersaglio colpito nel campionato Propaganda









Volley femminile-prima divisione fipav-

Pgs Ardor Benfatto-pizzeria ‘il forte’ Novi:25-9/25-13/25-15

Carlotta Falabrino (K), Clelia Rosso, Marta Lopresto, Alessia Femia, Vittoria Tescaro, Eleonora Ferraris, Federica Falabrino, Francesca Patrucco, Veronica Varzi, Serena Del Miglio, Giulia Cattadori, Martina Arditi (L1), Veronica Borgo (L2) questi i nomi delle atlete, che al comando di coach Ferraris hanno affrontato domenica scorsa alla ‘Leardi’ la compagine di Novi. Ferraris apre le danze, continua Del Miglio, 4-3. Incisiva Carlotta Falabrino, 6-3. Lopresto si produce in un ace, 9-4.  Ancora un servizio vincente di Lopresto 11-4. Kally continua ad imporsi, 12-6; bene Ferraris, Lopresto in ace. Bene Del Miglio. Un altro servizio vincente di Lopresto e Gavi chiede tempo: 17-9. Bel primo tempo di Ferraris. Tanti errori avversari e muro punto di Kally. Lopresto continua con i suoi ace. Tempo per Novi.  E dopo 15’ il set è chiuso. Seconda frazione: Aces , vari muro punto, bel gioco e la coesione del gruppo sono stati determinanti per vincere un set appena più lungo del primo, anche se Novi ha raggiunto i 13 punti. Da sottolineare che buona parte di questi 13 punti  sono errori delle atlete in casacca biancorossa soprattutto nel finire della frazione. Rivoluzione tattica nella terza frazione, entrano Rosso e Femia che fa subito punto. 7-6. I doppi cambi Femia Cattadori hanno assicurato 3 giri in attacco. Primo tempo per mano di Kally: 10-9, poi 13-12, gli errori si moltiplicano. Bene Del Miglio, a segno una schiacciata di Kally, ace di Femia, 21-14. Ferraris  chiude i 55’ di gioco 25-15 [leggi tutto...]

L’ardor riparte di slancio dalla Leardi: ottimo 3-0


Volley femminile-csi top junior- ARDOR MAX RACING alla Dante

PGS ARDOR-SUN VOLLEY 0-3 (21-25/15-25/17-25)

Accornero Giulia k, Casalone Paola L, Gozzini Giorgia, Rosso Clelia, Cattadori Giulia,Femia Alessia,Costanzo Selena, Brovero Emma, Varzi Veronica, Ceccutti Lucrezia: ecco i nomi delle atlete che giovedì 1 dicembre hanno affrontato le astigiane del Sun Volley. La prima frazione è stata tutto sommato combattuta e molto equilibrata. Si capiva che l’avversario, leggermente avvantaggiato sul fisico, percepiva una certa qual resistenza, quindi si cambiava campo con la chimera del recupero. Ma i due set seguenti sono stati inficiati dalla maggior esperienza del Sun volley, e dal fatto che la compagine biancorossa affronta questo campionato u 23 con ragazze u 19. [leggi tutto...]

ARDOR MAX RACING-passo falso contro sun volley


Volley femminile-prima divisione fipav
Pgs Ardor Benfatto-pizzeria ‘il forte’ Novi:25-9/25-13/25-15
Carlotta Falabrino (K), Clelia Rosso, Marta Lopresto, Alessia Femia, Vittoria Tescaro, Eleonora Ferraris, Federica Falabrino, Francesca Patrucco, Veronica Varzi, Serena Del Miglio, Giulia Cattadori, Martina Arditi (L1), Veronica Borgo (L2) questi i nomi delle atlete, che al comando di coach Ferraris hanno affrontato domenica scorsa alla ‘Leardi’ la compagine di Novi. Ferraris apre le danze, continua Del Miglio, 4-3. Incisiva Carlotta Falabrino, 6-3. Lopresto si produce in un ace, 9-4.  Ancora un servizio vincente di Lopresto 11-4. Kally continua ad imporsi, 12-6; bene Ferraris, Lopresto in ace. Bene Del Miglio. Un altro servizio vincente di Lopresto e Gavi chiede tempo: 17-9. Bel primo tempo di Ferraris. Tanti errori avversari e muro punto di Kally. Lopresto continua con i suoi ace. Tempo per Novi.  E dopo 15’ il set è chiuso. Seconda frazione: Aces , vari muro punto, bel gioco e la coesione del gruppo sono stati determinanti per vincere un set appena più lungo del primo, anche se Novi ha raggiunto i 13 punti. Da sottolineare che buona parte di questi 13 punti  sono errori delle atlete in casacca biancorossa soprattutto nel finire della frazione. Rivoluzione tattica nella terza frazione, entrano Rosso e Femia che fa subito punto. 7-6. I doppi cambi Femia Cattadori hanno assicurato 3 giri in attacco. Primo tempo per mano di Kally: 10-9, poi 13-12, gli errori si moltiplicano. Bene Del Miglio, a segno una schiacciata di Kally, ace di Femia, 21-14. Ferraris  chiude i 55’ di gioco 25-15 . [leggi tutto...]

L’ardor riparte di slancio dalla Leardi: ottimo 3-0



Pallavolo femminile-csi-open f –PGS ARDOR BENFATTO alla Dante

GIOVEDì 24 NOVEMBRE alla palestraOre 21 palestra Dante  Ardor contro Haka Volley Alessandria.

Troppo e troppo importante il divario tecnico delle due compagini contendenti, l’unico sparacchio che avrebbe potuto presentarsi era il possibile ‘rilassamento che interviene solitamente quando s’affrontano squadre quantomeno poco battagliere.

Il compitino viene svolto in tre “comodi set” 3 a 0 per Ardor. Ma proviamo a vedere un po’ più da vicino le fasi del gioco [leggi tutto...]

ARDOR BENFATTO SCHIACCIATUTTO


Volley femminile-csi top junior-pgs ardor MAX RACING ad asti
MARTEDI’ 22 NOVEMBRE
CRI VOLLEY ASTI-PGS ARDOR MAX RACING 0-3 (18-25/15-25/15-25)
Marco Ferraris al comando, e la squadra risponde agli stimoli. I passi avanti rispetto al debutto casalingo di una settimana fa’ sono stati tanti e da gigante, il risultato rotondo è un’ottima interpretazione delle direttive ricevute dalle atlete nelle sessioni di allenamento specifico: le posizioni sul rettangolo di gioco sono apparse a tenuta stagna, tutte hanno svolto il loro compito coadiuvando al meglio le compagne. I fondamentali battuta, ricezione ed attacco erano irriconoscibili rispetto alla gara persa nella prima giornata, più che evidente il miglioramento verticale. L’ottimo lavoro dell’allenatore mette in chiaro  buoni margini di miglioramento, però sono già chiari i lineamenti di una ‘squadra’ che lavora per la squadra, si intravede quella sinergia di cui parlava coach Ferraris.
Più che sufficiente il gruppo, come pure le individualità. Tutte battono bene, Rosso e Femia si distinguono in attacco, la giovane palleggiatrice Cattadori attraversa un ottimo periodo di crescita, e Casalone la imita molto bene. Attento e sempre preciso il lavoro di Varzi, Martinotti efficace in battuta e con buona percentuale in attacco, buone le palle piazzate di Accornero: come sempre portatrice sana di contagioso buonumore.
Nonostante il noiosissimo infortunio alla  spalla Giorgia Gozzini era in panchina che per l’intera partita ha incitato le compagne in modo straordinario. Una promozione quasi a pieni voti per le otto convocate. Ma il lavoro è solo all’inizio. [leggi tutto...]

TUTTO BENE ALLA SECONDA


Pallavolo femminile-pgs ardor alla  Dante vs Mombervolley-csi categoria under 20 top junior

ARDOR MAX RACING-MOMBERVOLLEY 0-3 (22-25/14-25/16-25)

Anche la categoria under 20 del campionato csi ha preso il via. Le ardorine convocate dal coach erano: Accornero Giulia k, Casalone Paola L, Gozzini Giorgia, Martinotti Alessandra, Rosso Clelia, Diodati Alessandra, Cattadori Giulia,Femia Alessia,Costanzo Selena, Brovero, Varzi Veronica.

Marco Ferraris non perde mai il sorriso, nemmeno quando la sconfitta pesa. Ma facciamoci spiegare da lui la partita: “sono ragazze giovani, molte hanno giocato poche volte e perdipiù si conoscono poco fra loro, così non ci può essere sinergia. Sono ragazze con un’ottima buona volontà, parto dalla loro volontà di progredire. Mi piace scommettere sui giovani, mi piace  vederli migliorare ed accompagnarli sulla via del miglioramento. Se abbiamo attaccato abbiamo fatto punto, è giusto avere fiducia. Certo, più di qualcosa poteva essere fatto meglio, ma c’è voglia di miglioramento.” Per quanto riguarda la partita le biancorosse hanno detto la loro solo nella prima frazione, il secondo set è stato caratterizzato da alcuni cambi di formazione e poca incisività. Il tris di ace messi a segno consecutivamente a metà del terzo set per mano di Rosso hanno entusiasmato e fatto sperare i tifosi in un colpo di reni, ma come dice l’allenatore la partita è un coro intonato e coordinato, non un assolo, seppur intonato. [leggi tutto...]

ARDOR MAX RACING SCONFITTA DALLA POCA ESPERIENZA