News


Ci siamo possiamo gridarlo a squarcia gola “””CAMPIONIIIII”””….. con l’ultima tappa della S3 CUP di Romagnano la nostra società ha ufficialmente vinto la S3 CUP FIPAV (vale a dire il titolo di campione interprovinciale nelle attività del MINIVOLLEY)…..Anche a Romagnano non abbiamo disdegnato di salire sul podio con un secondo posto nella categoria GREEN. Il titolo conquistato nelle attività WHITE GREEN RED è il sigillo che mancava alla nostra attività ai vertici da diverse stagioni e che nelle ultime due ci aveva regalato un bellissimo bronzo . [leggi tutto...]

S3 CUP le soddisfazioni non mancano mai


siamo arrivati quasi all’ultima tappa del trofeo delle provincie 2019 e la nostra ALICE BARUCCO continua ad essere tre le protagoniste.

Mercoledì 15 agli ordini dello staff del comitato TST ha sostenuto il penultimo allenamento presso il CENTOGRIGIO di Alessandria , martedì 21 parteciperà all’amichevole di rifinitura ad Omegna contro la formazione locale. L’ultimo appuntamento è previsto per domenica 26 a Torino dove giocherà nell’ordine contro le rappresentative di TORINO , ASTI-CUNEO e VALLE D’AOSTA, una gran bella esperienza per la ragazza di Trino che un anno dopo ha ripercorso le orme di Chiara Coppo; dimostrando l’ottimo lavoro che la società di viale Marchino sta facendo da anni. [leggi tutto...]

il sogno di ALICE continua


PGS ARDOR U14 – PGS ARDOR U13 2-3 19-25 25-27 25-17 25-17 13-15

under 14 : MINETTI-BARUCCO-RIVELLI-VISENTIN-RICCIO-ROSSI-DURAN-NEGRI-GERACITANO-D’AMATO-MARSIGLIESE-MONTAFIA allen. GENTA

under 13 :BREZZA-VIAZZO-PATRUCCO-MAGGIORA-ROASIO-NOTO-BIANCO-SENNO-MONZEGLIO ISABELLA e BENEDETTA-INTERMAGGIO-ZAVATTARO-OTTONE allen.LEPORATI

0inizia con i fuochi artificiali la prima gara della fase regionale CSI categoria RAGAZZE, con un derby che ha regalato emozioni e spettacolo al numerosissimo pubblico presente alla BISTOLFI. Anche il miglior scrittore di thriller non sarebbe riuscito a scrive una trama così….. partenza a razzo della formazione under 13 che dopo aver dominato il primo set vincendolo per 25/19, porta a casa anche il secondo rimontando da 20-23 fino al 27-25 a proprio favore; tutti pensano che la gara sia ormai in tasca delle giovani dell’under 13, ma come nei miglior film di Rocky ‘under14 frastornata torna in campo e nel terzo set e gira a proprio favore i due parziali successivi impattando la gara sul 2 set pari con un doppio 25-17 . Sembra scritto la gara che è arrivata alla soglia delle due ore di gioco si debba chiudere con un quinto set da cardiopalma. Partenza punto a punto 1-1 2-2 3-3 poi un turno di servizio importante dell ‘under13 spezza l’equilibrio e si va al cambio di campo sull’8-3 …… la tifoseria u13 pensa di avere la gara in mano, ma ecco che l’under 14 , come l’araba fenice risorge dalle sue ceneri e sotto 10-5 si ritrova davanti per 11-10…..la tensione sale e la formazione u14 sente l’avvicinarsi la fine della gara con una grande rimonta e sul 13-12 ha la palla dell’ipotetico 14-12……ma ancora una volta in nostro thriller non vuole i titoli di coda ed è l’under13 che dopo aver impattato sul 13-13 …..chiude la gara a suo favore con un perentorio 15-13 e 3-2 a proprio favore una gara fantastica. [leggi tutto...]

DERBY CSI …..per cuori forti





 Atlete/i sempre più giovani, 6-11 anni ecco la carta d’identità degli iscritti alla seconda settimana di apprendimento intensivo presso il Centro Sportivo di Ticineto. Il caldo tropicale ha accompagnato per l’intera settimana gli allenamenti, le partitelle, il tempo libero e i momenti di relax.

SECONDA SETTIMANA DI VOLLEYCAMP DEL PROGETTO MONFERRATO VOLLEY: tocca ai ...







COSTIGLIOLE-ARDOR 0-3 (15-25/23-25/10-25)
Coach Ferraris ha fatto le sue valutazioni e per il campionato csi open ha scelto queste atlete: FALABRINO CARLOTTA, FALABRINO FEDERICA, SCAMUZZI GIULIA, FERRARIS ELEONORA, CUCCO LAURA, DELMIGLI0 SERENA,LOPRESTO MARTA, PATRUCCO FRANCESCA, RANIELI ANGELICA, TESCARO VITTORIA, ALBANO FEDERICA, BORGO VERONICA. Ma giovedì scorso un infortunio in allenamento ha subito tolto di scena il palleggio Laura Cucco per tre mesi. Quindi i calcoli dell’allenatore sono stati rivisti in ottemperanza a questo imprevisto che ha subito azzoppato la compagine ardorina. Lunedì 14 è così iniziato in trasferta questo campionato, per la compagine biancorossa si iniziava da un confortante secondo posto in graduatoria conquistato la scorsa stagione.
OTTIMA prova, nonostante i dovuti esperimenti di inizio stagione per: Lo Presto, Tescaro, Patrucco, C. Falabrino, Del Miglio, Scamuzzi, F. Falabrino e Borgo; adeguatamente incitate da Cucco dalla pachina. Ottimi il primo ed il terzo set, inframezzati dal secondo, dove l’allenatore ha potuto provare diversi assetti di formazione alla luce del fatto che si dovrà fare a meno per un po’ di tempo dell’ottimo palleggio Laura Cucco. Comunque è un buon inizio per la formazione casalese che inizia così nel migliore dei modi  una stagione molto impegnativa che si dipanerà in tre diversi campionati. Infatti giovedì 17 di nuovo in campo alla Dante nella prima giornata del campionato csi top junior

ARDOR SUBITO IN TRASFERTA AD ASTI ED è SUBITO PUNTEGGIO ...


Finiti i campionati, tutti si aspetterebbero un pò di meritato riposo ma prima di chiudere l’anno sportivo bisogna organizzare il nuovo e così in Viale Ottavio Marchino dirigenti, allenatori e la simpatica “triade” composta da presidente, Davide Borgo, vicepresidente, Giuseppe Scamuzzi, e il superdirigente, Gianni Accornero, sono ancora al lavoro per definire i termini della nuova collaborazione tra ASD PDS ARDOR e PROGIO’. “Negli ultimi anni sono stati fatti accordi con altre società sportive” racconta il Presidente Borgo ” con l’obiettivo di unire le forze, per preparare e far giocare più ragazze possibili, la pallavolo è un bellissimo sport che si deve mettere in relazione con tutti quelli che lo vogliono praticare senza meccanismi o pre-concetti sterili di ” elite ” quindi partecipando non solo ai campionati PGS ma anche a quelli FIPAV e nell’ultimo anno, per la prima volta, al CSI. Il settore giovanile è quello più importante per la crescita e la continuità di una società come l’Ardor e anche la Progiò, giovane di costituzione ma con il vantaggio di avere dirigenti ed allenatori di grande esperienza, è sulla nostra lunghezza d’onda, con una squadra appena formata è arrivata 3° alle finali nazionali CSI nella categoria Under 13, e così è venuta poco per volta l’idea della collaborazione”. Sono tutti entusiasti in Viale Marchino per questa novità che coinvolge direttamente il settore giovanile dell’U12 e dell’U13/14; l’idea è quella di partire da Settembre con le ragazzine e i ragazzini del 2000 e 2001 di entrambe le società che verrano iscritte/i sotto il nome della Pgs Ardor al campionato Under 12 che sarà come l’anno scorso allenata da Loredana Varzi mentre le ragazzine del 1999 e 1998 sempre di entrambi i sodalizi verranno iscritte sotto il nome della ProGiò al campionato Under 14. Trade Union dell’accordo tra le 2 società sarà Marco Ferraris, allenatore di grande esperienza che non ha bisogno di presentazioni e che seguirà anche la prima squadra dell’Ardor (oltre all’Under 14 ProGiò) che si iscriverà al campionato di 1^ Divisione e al Campionato CSI. Riconfermate tutte le ragazze della scorsa annata sportiva: Accornero Giulia, Borgo Veronica, Cipriano Marta (se riuscirà a sistemare il problema alla schiena), Cucco Laura, Del Miglio Serena, Diodati Alessandra, Falabrino Carlotta, Falabrino Federica, Gozzini Giorgia, Martinotti Alessandra, Ranieli Angelica, Varzi Veronica e siamo in attesa della conferma di qualche altro inserimento per l’annata 1997. Bene, adesso la stagione 2011/2012 è definita e si può andare in vacanza quindi BUONE VACANZE a tutti da parte dell’ASD PGS ARDOR e dalla PROGIÓ e un augurio particolare alla dirigente “Franchina” Bagna che tra qualche giorno convolerà a nozze.

PGS ARDOR – PROGIO’: una nuova alleanza


PGS ARDOR-ISOLA 2000 3-0 (25-13/ 25-13/ 25-11)

In questa stagione più che mai la pgs Ardor ha voluto amplificare il suo impegno. Così ecco un altro campionato affiancare prima  divisione e u 18, il tutto a carico della stessa ventina  di atlete.

Venerdì 26 novembre è partito il torneo del comitato sportivo italiano. Primo impegno per le biancorosse alla palestra Bistolfi ore 21 contro le astigiane in nera casacca dell’Isola 2000.

Formazione rimaneggiata in funzione dell’assenza del vincolo d’età: Dell’Aversano, Falabrino, Patrucco, Romani, Guerinoni, Ranieli, Meneghin, Spadafora, del Miglio, Cucco, Martinotti, Borgo. Si è inoltre tenuto conto degli imminenti impegni in u18 (domenica 29 alla Dante vs Valenza che occupa la seconda posizione in classifica a pari punti con l’Ardor)

Ma la pallavolo è fatta così, le partite in apparenza più semplici risultano in realtà le più insidiose. Non si discute sui numeri, sul risultato. A onor del vero va sottolineato che Romani ha giocato in un ruolo anomalo e altre atlete impiegate erano poco abituate alla competizione, altre per infortuni vari erano poco allenate.

65’ di  gara in cui le atlete di de Luca e Scarfò non hanno giocato come realmente sanno fare. Si sono semplicemente adeguate al gioco lento e disorganizzato delle isolane commettendo un mare di errori banali. Per concludere va evidenziata la delusione dell’allenatore per taluni atteggiamenti visti in partita.

ARDOR in BIANCO&NERO